Il Golfo perde a Volvera e scivola in fondo alla classifica

Terza battuta di arresto consecutiva per il Golfo

Dopo Recco e Cuneo è il turno del Volvera di frenare le ambizioni del Golfo dei Poeti Rugby Club, che dal primo posto in classifica diventa così fanalino di coda con due gare da giocare: dopo il riposo pasquale sarà il Recco capolista a scendere al Denis Pieroni ed il 5 maggio saranno invece gli spezzini a tentare di espugnare il difficile campo del Cuneo Pedona per l’ultima giornata di campionato.

Con una squadra innovativa e sperimentale (12 cambi rispetto ai 22 giocatori vittoriosi sul Volvera all’andata) il Golfo dimostra in Piemonte quella straordinaria attitudine sportiva che ha portato la squadra a disputare a testa alta il difficile girone promozione e nonostante gli ancora troppi errori di inesperienza tiene il campo ed il risultato per oltre un’ora di gara.

È Volvera ad aprire le marcature con un calcio di punizione cui risponde rapidamente il Golfo con la meta di Tabi trasformata da Trivelli. Lo stesso Trivelli dopo una manciata di minuti riesce a mettere tra i pali il calcio del 3-10 che fa sognare il colpaccio ai rugbisti spezzini.

Sono invece i piemontesi che riescono a raddrizzare la partita, dapprima pareggiando con una meta trasformata e quindi allungando sul 15-10 e quindi sul 22-10 con un uno-due che certamente fa male alle Aquile. I ragazzi di Berthomier però non ci stanno e continuano a cercare il varco giusto e ci riescono, al termine di una lunga serie di tentativi falliti, con Ruggeri che schiaccia in meta in buona posizione per consentire al piede di Trivelli di trasformare per il 22-17 che potrebbe riaprire la partita.

Dopo un’ora di gioco però l’esperienza del Volvera sale in cattedra e non perdona più gli errori della linea difensiva del Golfo, punendo con una segnatura pesante ogni incertezza nel placcaggio. Il risultato finale di 41-17,forse più pesante rispetto ai valori in campo, rende onore ad un avversario che sconfitto a Spezia ha trovato il riscatto che cercava.

Coach Berthomier, sulla prestazione dei suoi ragazzi dice “Perdere non è un problema, almeno per me. Soprattutto giocando nel girone che conta dopo aver vinto a mani basse la prima fase. Incameriamo tantissime emozioni, esperienze e sensazioni che in futuro serviranno. Stiamo facendo esperienza ad ogni partita, un passo avanti dopo l’alto a prescindere del risultato. Siamo stati in campo con l’atteggiamento giusto e sono per veramente fiero di gruppo straordinario.”

Appuntamento al Pieroni il 28 aprile alle 11.30 per l’incontro con il Recco capolista. In occasione dell’ultima gara interna il Golfo dei Poeti Rugby Club scenderà in campo per il riscaldamento con tutti i bambini delle scuole che hanno aderito al programma Rugby per Tutti, regalando ai piccoli ruggers il piacere di condividere con la prima squadra un momento magico e di grande intensità sportiva. Vi aspettiamo numerosi per sostenere i colori della città indossati dai rugbisti di oggi e di domani.

 

Volvera Rugby ASD

Posizione T C P DG
  6 4 1 0

Golfo dei Poeti Rugby Club

# Giocatore Posizione T C P DG
1 Giulio Bonuccelli Pilone 0 0 0 0
2 Andrea Baravetto 17 Tallonatore 0 0 0 0
3 Andrea Villa Seconda Linea 0 0 0 0
4 Federico Baldini 20 Seconda Linea 0 0 0 0
5 Michael Costa Seconda Linea 0 0 0 0
6 Simone Lobina Ala 0 0 0 0
7 Emiliano Patanè Seconda Linea 0 0 0 0
8 Tommaso Ruggeri Terza Linea 1 0 0 0
9 Adil Tabi Mediano di Mischia 1 0 0 0
10 Filippo Gelati Terza Linea 0 0 0 0
11 Aziz Maiga Abdul 18 Utility Back 0 0 0 0
12 Nicolò Salati Utility Back 0 0 0 0
13 Mattia Tonelli 19 Centro 0 0 0 0
14 Adama Kamara Ala 0 0 0 0
15 Alessio Trivelli Utility Back 0 2 1 0
16 Riccardo Melis Pilone 0 0 0 0
17 Brian Brozzo 2 Seconda Linea 0 0 0 0
18 Abdoul Singhate 11 Utility Back 0 0 0 0
19 Peter Obuefi 13 Utility Back 0 0 0 0
20 Hibrahim Sofo 4 Utility Back 0 0 0 0
21 Rocco D’Aquino Ala 0 0 0 0
  Totale   2 2 1 0

Ph. Paola Ruggieri
Tutte le sue foto su