Il Golfo perde l’imbattibilità al Pieroni

Prima sconfitta assoluta al Pieroni per il Golfo

Un ottimo Cuneo interrompe l’imbattibilità interna del Golfo dei Poeti Rugby Club, mai sconfitto prima tra le mura amiche.

La prima della classe arriva al Pieroni reduce dalla sconfitta con il Volvera, mentre i ragazzi di Berthomier scendono in campo per riprendersi dalla gara persa con il Recco e per far valere contro i piemontesi un fattore campo che ha sempre dato la spinta giusta ai rugbisti spezzini.

Questa volta però l’avversario è superiore e le Aquile faticano fin dai primi minuti a trovare il bandolo della matassa. I ragazzi in bianco-blu, guidati da un pack degli avanti sempre dominante e a tratti imbattibile, segnano per ben tre volte nella prima mezz’ora, aprendo la linea difensiva del Golfo e affidandosi alla cavalleria leggera che affonda bene tra i troppi placcaggi mancati degli spezzini.

Soltanto al 35’ Costa riesce a schiacciare alla bandierina il pallone del 5-17 dopo una lunga serie di fasi negli spazi stretti. Gabrielli non trasforma e si va al riposo.

L’inizio della seconda frazione è ancora di stampo piemontese, con una mischia contro la quale i ragazzi di Berthomier faticano a giocare e a fornire palle giocabili alla linea dei tre quarti. Il Cuneo invece mantiene il passo da grande squadra e segna ancora due volte allungando 5-27.

Il Golfo però non ci sta, difende su ogni pallone e costruisce alcune buone azioni al largo, laddove gli equilibri di forza sembrano invertiti. Proprio a seguito di una lunga azione alla mano è Fascio che riesce a schiacciare in meta per il 10-27.

Il tempo per provarci non è molto, ma il Golfo insiste con determinazione esemplare, frutto di un grandissimo lavoro di crescita mentale e sportiva della società e dei giocatori (da segnalare gli esordi assoluti di Melis e Sofo e l’esordio stagionale di D’Aquino) che rende orgogliosi della prestazione anche nella sconfitta.

Sconfitta che si fa ancor più pesante perché proprio in chiusura di partita il Cuneo trova il buco giusto in contrattacco e segna sotto i pali per il definitivo 10-34.

Onore agli avversari e testa alla partita di Volvera di domenica prossima nella quale il Golfo deve vincere per mantenersi in gara per la vittoria finale.

 

Golfo dei Poeti Rugby Club

# Giocatore Posizione T C P DG
1 Giulio Bonuccelli Pilone 0 0 0 0
2 Andrea Baravetto Tallonatore 0 0 0 0
3 Pietro Virgilio Pilone 0 0 0 0
4 Federico Baldini Seconda Linea 0 0 0 0
5 Michael Costa Seconda Linea 1 0 0 0
6 Simone Lobina 20 Ala 0 0 0 0
7 Mattia Tonelli Centro 0 0 0 0
8 Tommaso Ruggeri Terza Linea 0 0 0 0
9 Adil Tabi Mediano di Mischia 0 0 0 0
10 Luca Gabrielli Mediano di Apertura 0 0 0 0
11 Abdoul Singhate Utility Back 0 0 0 0
12 Filippo Gelati Terza Linea 0 0 0 0
13 Nicolò Salati 19 Utility Back 0 0 0 0
14 Aziz Maiga Abdul 17 Utility Back 0 0 0 0
15 Alessio Trivelli Utility Back 0 0 0 0
16 Andrea Villa Seconda Linea 0 0 0 0
17 Marco Maldini 14 Terza Linea 0 0 0 0
18 Riccardo Melis Pilone 0 0 0 0
19 Alessandro Fascio 13 Utility Back 1 0 0 0
20 Victor Anetor 6 Flanker 0 0 0 0
21 Hibrahim Sofo Utility Back 0 0 0 0
22 Rocco D’Aquino Ala 0 0 0 0
  Totale   2 0 0 0

ASD Cuneo Pedona Rugby

Posizione T C P DG
  6 2 0 0

Ph. Paola Ruggieri
Tutte le sue foto su