Il Golfo dei Poeti vince il primo Beach della Stagione

Agli Sport Games di Marina di Carrara dominano le Aquile

Il primo campionato della storia del Golfo dei Poeti Rugby Club La Spezia è appena terminato, ma i ragazzi di Berthomier hanno energia da vendere e al primo weekend di riposo decidono di partecipare al torneo di Beach Rugby organizzato nella bellissima cornice degli Sport Games 2018 di Marina di Carrara.

Cinque le squadre partecipanti, con due squadre dalla Garfagnana, Rugby Massa e Spezia Rugby a giocarsi con le Aquile del Golfo il primo trofeo Beach della stagione. I bianconeri non sbagliano nulla e portano a casa 4 incontri su 4, conquistando il secondo torneo su sabbia della loro breve storia (qui l’articolo sulla prima vittoria) con un match di particolare intensità sportiva ed emotiva con i gialloneri dello Spezia. Nel primo derby dalla nascita del Golfo dei Poeti i ragazzi dello Spezia reggono benissimo contro gli ex compagni di squadra e cedono soltanto alla distanza con un passivo di 2 mete ad 1.

Miglior giocatore della giornata, senza ombra di dubbio, l’aquilotto Rocco d’Aquino, uno dei “diversamente giovani” senza i quali il progetto Golfo dei Poeti non sarebbe mai riuscito a decollare: dopo una stagione a portare acqua per il gruppo si è tolto la soddisfazione di indossare il bianconero e di scendere in campo con la prima squadra, onorando la maglia per tutti e quattro gli incontri. A lui vanno i più sentiti ringraziamenti di tutta la società e dei compagni di squadra.

 

Ph. Paola Ruggieri